Cosa fare a Stoccolma a Midsommar, la festa di mezza estate

che cosa fare a Stoccolma a Midsommar
Midsommar, la festa di mezza estate. Le origini e come si festeggia una delle feste più famose e celebrate svedesi. I consigli e le curiosità per festeggiare Midsommar in Svezia e a Stoccolma. Foto da Flickr.

Midsommar, la festa di mezza estate, è la più importante ricorrenza del calendario svedese. Ecco tutte le informazioni sulle origini, come si festeggia e quando. I consigli utili e le curiosità per festeggiare Midsommar in Svezia e sapere cosa fare a Stoccolma durante la festa di mezza estate.

Midsommar è una delle feste più sentite e tradizionali della cultura svedese. Sebbene il nome della festa è mezza estate, in realtà Midsommar celebra l’inizio della bella stagione. Infatti i festeggiamenti si tengono di solito nel week-end a cavallo del solstizio d’estate, che quest’anno cade il 20 di giugno 2020. La data è diversa ogni anno ed è attesissima dagli svedesi.

In questo articolo approfondirò come si celebra la festa di mezza estate in Svezia e che cosa fare a Stoccolma a Midsommar. Se sarete a Stoccolma durante questo periodo di giugno, non perdetevi gli eventi di Midsommar nella capitale svedese.

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour.

Le origini della festa di mezza estate in Svezia

Non si conoscono con esattezza le radici di questa festività, ma per certo Midsommar ha origini pagane. L’arrivo  dell’estate è un evento festeggiato in tutto il Nord Europa, per celebrare le lunghe giornate di giugno e la bella stagione. Nel corso del tempo, con il diffondersi del cristianesimo, questa ricorrenza pagana si è fusa con la celebrazione della festa di San Giovanni, che in molti paesi cattolici è molto sentita. In Svezia la festa di Midsommar è sempre stata legata alla luce e alla natura, per questo motivo gli svedesi amano celebrare Midsommar all’aria aperta.

Come si festeggia la festa di Midsommar in Svezia

come si festeggia midsommar in Svezia
Il Midsommarstång viene issato come rito propiziatorio di fertilità per la madre terra. Danze e balli tipici hanno luogo attorno a questa tipica usanza.

a

La festa di Midsommar in Svezia è veramente molto sentita ed è tra le festività più importanti del calendario svedese. Durante questo lungo fine settimana, i festeggiamenti coinvolgono amici e parenti. Si tende a scegliere luoghi lontani dalla città e l’arcipelago di Stoccolma è tra i posti preferiti dagli stoccolmesi. Di solito si prepara il Midsommarstång o Majstång, cioè un palo a forma di croce decorato con fiori e ghirlande, che viene eretto in un ampio spazio all’aperto. Il Midsommarstång viene issato come rito propiziatorio di fertilità per la madre terra, per augurare un raccolto abbondante in autunno. Intorno al palo si balla e si canta dei canti tipici svedesi, che segnano l’inizio dell’estate. Le ragazze di solito indossano delle corone di fiori create da loro stesse, un gesto per omaggiare la bella stagione. In queste giornate di festa il cibo è il protagonista, e oltre ai classici piatti tipici svedesi, come salmone, aringhe e polpette, nel periodo estivo si mangiano anche patate novelle e fragole, accompagnati, molto spesso, da fiumi di alcool.

Cosa fare a Stoccolma a Midsommar

ATTENZIONE: a causa del COVID-19 molti musei e attività al chiuso potrebbero essere chiusi. Per maggiori informazioni controllate il sito delle attrazioni che volete visitare. Inoltre tutti gli eventi dove sono previste più di 50 persone sono annullati.

La festa di Midsommar segna l’inizio delle vacanze estive e molti svedesi ne approfittano per qualche viaggio in Svezia o all’estero. Midsommar diventa l’occasione per lasciare il caos della città e passare questo fine settimana di festa immersi nella natura svedese. Infatti sono moltissimi i cittadini di Stoccolma che possiedono la loro casa delle vacanze in una delle 30.000 isole dell’arcipelago di Stoccolma e approfittano di questo lungo week end per una gita fuori porta.

Se venite a Stoccolma a giugno a Midsommar troverete una città quasi deserta. Infatti molti negozi e ristoranti chiudono durante questo weekend. Di solito le principali attrazioni di Stoccolma sono aperte, perciò potete godervi appieno la Regina del Nord. È sicuramente un’ottima occasione per visitare Stoccolma senza il caos tipico di una capitale, godendo delle lunghe giornate e della tantissima luce. In questo link (in inglese), troverete alcune attività che si svolgono nella capitale svedese durante la festa di mezza estate. Considerate inoltre che chi rimane in città, di solito si dirige nei numerosi parchi di Stoccolma per trascorrere Midsommar. Perciò il mio consiglio è di fare come loro, cioè di godervi il verde che la capitale svedese offre ai suoi cittadini.

Skansen per la festa di mezza estate

Come per la maggior parte delle festività svedesi (come Capodanno, Santa Lucia, Pasqua, Valborg, Nationaldag, ecc.), Skansen diventa protagonista del Midsommar a Stoccolma. È in questo primo museo all’aria aperta del mondo che turisti e Stoccolmesi rimasti in città, si recano per celebrare Midsommar. Di solito i festeggiamenti durano 3 giorni, cioè per tutto il fine settimana della festa di mezza estate. Come da tradizione, nel pomeriggio della vigilia di Midsommar, viene innalzato il palo Midsommarstång da persone vestite in abiti tradizionali con successivi balli e canti intorno al palo. I balli e i canti proseguono da mattina a sera tardi, con spettacoli e giochi per tutta la famiglia.
Se decidete di trascorrere a Skansen il vostro Midsommar a Stoccolma, il mio consiglio è di andarci molto presto, la coda per entrare per l’acquisto dei biglietti può essere molto lunga. Per maggiori informazioni sugli eventi e le attività a Skansen, consultate il sito web a questo link. Nel video qua sotto, potete farvi un’idea dei festeggiamenti a Skansen a Midsommar.

Visitare un’isola dell’arcipelago di Stoccolma per la festa di mezza estate

Perché non fare come un vero Stoccolmese e passare il fine settimana di Midsommar in una delle isole dell’arcipelago di Stoccolma?
Se il meteo a Stoccolma lo permette può essere una buona idea. Ovviamente è una delle attività più popolari da fare, perciò i traghetti per raggiungere le isole dell’arcipelago di Stoccolma potrebbero essere affollati. Quindi pianificate per tempo e partite molto presto la mattina, se volete passare Midsommar nell’arcipelago di Stoccolma. Il mio consiglio è di portate con voi acqua, pranzo al sacco e un telo per stendervi.

Per ispirarvi vi lascio questi articoli di Grinda, Vaxholm e Utö e Ålö, che sono alcune delle isole dell’arcipelago di Stoccolma che potete visitare a Midsommar. Il mio consiglio è di consultare il sito ufficiale dell’arcipelago di Stoccolma, dove troverete molte info utili su come si festeggia la ricorrenza di Midsommar e non solo.

Visita guidata di Stoccolma in italiano con Mary a Midsommar

Se passerete il fine settimana di Midsommar a Stoccolma, non esitate a contattarmi e prenotare la vostra visita guidata di Stoccolma in italiano! Attraverso un mio tour scoprirete le bellezze della Venezia del Nord e le tradizioni di questa festa molto sentita dagli svedesi.
Contattami o compila il Contact form qua sotto per verificare la mia disponibilità!

About Author

Mi chiamo Mary Lazzara e sono guida autorizzata di Stoccolma in italiano e spagnolo. Offro visite guidate e tour a Stoccolma e dintorni per privati, gruppi e crocieristi, collaborando anche con agenzie viaggio e tour operator. Il mio blog nasce dal desiderio di aiutare chi sta programmando il proprio viaggio a Stoccolma o per chi vuole saperne di più sulla Svezia, gli svedesi e le loro tradizioni.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *