Cosa fare a Stoccolma il primo maggio

Cosa fare a Stoccolma il primo maggio: la festa di Valborg
Cosa fare e vedere a Stoccolma il primo maggio, i consigli su eventi, attività, tradizioni svedesi e tour di gruppo a Stoccolma in italiano il primo maggio. Nella foto il falò di Valborg a Riddarholmen. Foto da Flickr.

Cosa fare a Stoccolma per il primo maggio, una guida pratica sugli eventi e su cosa fare e vedere a Stoccolma, durante uno dei ponti più amati dagli italiani. Come trascorrere un primo di maggio indimenticabile nella capitale svedese

Il ponte del primo di maggio è spesso sinonimo di una breve vacanza, con temperature miti e primaverili che sanno già d’estate. In molti approfittano per visitare una capitale europea durante questi giorni festivi. Stoccolma negli ultimi anni, è diventata una meta turistica molto richiesta, grazie alle numerose compagnie aeree che collegano la capitale svedese con molte città italiane.

Se scegliete di vistare Stoccolma durate il ponte del primo maggio, avrete l’occasione di vederla in tutto il suo splendore, con la primavera che la colora e la trasforma. Oltre a ciò, avrete l’occasione di vedere (e perché no, anche di partecipare), ad una delle feste pagane più sentite tra gli svedesi: la festa di Valborg. Di seguito vi racconto cosa fare durante il ponte del primo maggio a Stoccolma e che cos’è la festa di Valborg.

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour. Altrimenti potete partecipare al mio tour di gruppo del primo maggio.

La festa di Valborg – Valpurga

La notte tra il 30 di aprile e il 1 maggio segna tradizionalmente in Svezia la fine del lungo inverno e l’inizio della primavera. Questa notte speciale si chiama Valborg – o Valpurga in italiano. La festa di Valborg è una festa di origine pagana, festeggiata in molti Paesi Nord-Europei. Si presume che abbia origine tra i popoli germanici e che poi nel tempo si sia fusa con altre culture nordiche.

Il nome di questa festa è in onore della Santa Valpurga di origine tedesca. La festa di Valborg viene celebrata tradizionalmente con canti, balli ed enormi falò notturni, tutti riti propiziatori per augurare un buona stagione per il raccolto. Il falò è un rito presente anche la notte della vigilia di Pasqua.

Come si festeggia la festa di Valborg in Svezia

CONSIGLIO: a causa del COVID-19 molti musei e attività al chiuso potrebbero essere chiusi. Per maggiori informazioni controllate il sito delle attrazioni che volete visitare. Inoltre gli eventi dove sono previste molte persone potrebbero essere cancellati.

La festa di Valborg si festeggia tradizionalmente con l’accensione di un enorme falò, preferibilmente in un punto alto della città, al calar della sera. È una festa molto sentita in Svezia, soprattutto nelle città universitarie come Uppsala o Lund. In queste città i festeggiamenti durano diversi giorni, accompagnati da balli, bevute e mangiate nei parchi cittadini.

Per esempio Uppsala, città universitaria a circa 70 km da Stoccolma, si trasforma in una grandissima festa a cielo aperto. A Uppsala le associazioni studentesche hanno un ruolo centrale nella vita cittadina. Per questo motivo tutti gli studenti, vecchi e nuovi, si riuniscono la mattina del 30 aprile per trascorrere una giornata dedicata al divertimento. Nessun studente dell’Università di Uppsala manca questo appuntamento della festa di Valborg.

I falò di Valborg a Stoccolma

Cosa fare a Stoccolma il primo maggio: i falò di Valborg a Stoccolma
A sinistra il falò di Valborg a Riddarholmen, qualche secondo prima dell’accensione. A destra una mappa dei fuochi di Valborg a Stoccolma.

a

Nella capitale svedese numerosi sono i falò che vengono accessi in occasione della festa di Valborg la notte del 30 aprile. Di seguito vi consiglio quelli più importanti e facili da raggiungere se siete a Stoccolma per il primo maggio.

Il falò di Valborg a Skansen

Il parco di Skansen è uno dei musei più amati dagli svedesi, ed è aperto dal 1891 per volontà di Artur Hazelius. A Skansen si celebrano le principali festività svedesi durante tutto l’anno (come ad esempio il Capodanno, la Pasqua, Santa Lucia, Midsommar, Nationaldag, ecc), tra cui anche la festa di Valborg.

La visita al parco Skansen è ideale se volete scoprire di più sulle tradizioni svedesiSkansen è il primo museo all’aria aperta del mondo e troverete moltissime case originali svedesi dell’epoca preindustriale. Molte delle case sono aperte e al loro interno sono presenti delle persone vestite in abiti tipici intenti in attività di un’epoca passata. Skansen è anche uno zoo, che permette di vedere da vicino i famosi animali del Nord Europa, tra cui alci e renne. All’interno ci sono ristoranti e caffetterie dove mangiare qualcosa di veramente tipico.

A Skansen la festa di Valborg viene celebrata con un enorme falò e uno spettacolo di fuochi d’artificio. Prima dell’accensione del falò, un gruppo di studenti svedesi tengono un tradizionale discorso seguiti da canti tipici, che danno il benvenuto alla nuova stagione. Per maggiori informazioni sugli orari della celebrazione della festa di Valborg consultate il sito di Skansen.

Il falò a Riddarholmen – Gamla Stan

Il falò che si tiene nella terrazza di Evert Taube nell’isola di Riddarholmen, è sicuramente il falò di Valborg più conosciuto e popolare di Stoccolma. Di solito il corteo con le fiaccole parte verso le 20 dalla piazza di Stortorget a Gamla Stan, per poi dirigersi verso Riddarholmen, ognuno con una fiaccola accesa. Una volta giunti presso la terrazza di Evert Taube bisogna gettare la fiaccola nel grande falò che viene qui allestito.

Se non volete far parte del corteo, potete recarvi direttamente a Riddarholmen. Cercatevi un posto panoramico per vedere il grande falò con vista sul lago Mälaren. Il mio consiglio è di arrivare un po’ prima, visto che di solito, soprattutto se è una bella serata, c’è parecchia gente per la festa di Valborg.

Questi sono i falò più famosi a Stoccolma per i festeggiamenti di Valborg. Per saperne di più su cosa fare a Stoccolma a Valborg, vi lascio questo link (in inglese), dove troverete informazioni relative ai falò del 2019. Vi lascio questo breve video che vi darà un’idea del falò che si tiene a Riddarholmen.

Cosa fare a Stoccolma il ponte del primo maggio

Il mese di maggio segna l’inizio dell’alta stagione e della primavera, e numerose sono le attività che si possono fare a Stoccolma il primo maggio. Ad esempio la compagnia Strömma riprende la maggior parte dei tour in battello a Stoccolma, che vengono sospesi nel periodo invernale. Se il tempo lo permette, il mio consiglio è di organizzare un’escursione nell’arcipelago di Stoccolma come ad esempio a Vaxholm, a Grinda o a Utö e Ålö.

Per organizzare al meglio la vostra vacanza a Stoccolma del primo maggio, vi consiglio di leggere i miei articoli su cosa vedere a Stoccolma in due giorni oppure le 10 cose da vedere a Stoccolma. In questi due blog post troverete molte informazioni e spunti per pianificare al meglio il vostro viaggio a Stoccolma il primo maggio.

Tour di gruppo del primo maggio 2020 – Gamla Stan e Södermalm – ANNULLATO  CAUSA COVID-19

Cosa fare a Stoccolma il primo di maggio: tour di gruppo di Stoccolma in italiano con Mary
Partecipa anche tu al tour di gruppo di Stoccolma in italiano con Mary e scopri le bellezze di Gamla Stan e Södermalm.

a

Se vi trovate a Stoccolma il primo maggio e volete scoprire la capitale svedese, non perdetevi il tour di gruppo di Stoccolma in italiano con Mary! Il tour di gruppo è previsto per venerdì 1 maggio 2020 dalle 10 alle 13 e include la visita guidata del centro storico – Gamla Stan – e il quartiere hipster con i migliori punti panoramici di StoccolmaSödermalm.

Inizieremo la nostra visita guidata a Gamla Stan – il centro storico di Stoccolma. Passeggeremo tra gli stretti vicoli e ammireremo le principali attrazioni di Stoccolma, come il palazzo reale (esterno), la cattedrale, la piazza grande, la chiesa tedescaecc. Proseguiremo poi alla volta di Södermalm, un’isola tutta da scoprire con i suoi punti panoramici, che regala scorci da togliere il fiato. Tra le tipiche casette di legno svedesi, il profumo di cannella delle pasticcerie e i negozi vintage, potrai immergerti completamente nella cultura svedese.

Il costo del tour di gruppo del primo maggio è di 20 euro a persona adulta e di 10 euro per i ragazzi dai 12 ai 19 anni. Per i ragazzi sotto i 12 anni è gratis. Questo tour di gruppo di Stoccolma prevede l’utilizzo dei mezzi pubblici – per andare dal centro storico all’isola di Södermalm –  gestiti da SL. Il mio consiglio è di arrivare il giorno del tour con un abbonamento dei mezzi pubblici o con i biglietti pre-acquistati. In questo articolo troverete maggiori informazioni su come muoversi a Stoccolma.

Tour di gruppo del 1 maggio 2020 – modulo di contatto – ANNULLATO CAUSA COVID-19

Per partecipare al tour di gruppo Gamla Stan e Södermalm del primo maggio 2020, la prenotazione è obbligatoria. Quindi se vuoi partecipare, compila il contact form qui sotto, Riceverai una mia e-mail di conferma con l’indicazione del luogo di incontro.

About Author

Mi chiamo Mary Lazzara e sono guida autorizzata di Stoccolma in italiano e spagnolo. Offro visite guidate e tour a Stoccolma e dintorni per privati, gruppi e crocieristi, collaborando anche con agenzie viaggio e tour operator. Il mio blog nasce dal desiderio di aiutare chi sta programmando il proprio viaggio a Stoccolma o per chi vuole saperne di più sulla Svezia, gli svedesi e le loro tradizioni.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *