Una gita nell’arcipelago di Stoccolma: Utö e Ålö

Una gita nell'arcipelago di Stoccolma: Utö e Ålö
Una gita nell’arcipelago di Stoccolma a Utö e Ålö. I consigli su come arrivare, cosa fare e vedere a Utö e Ålö per trascorrere una giornata fuori porta a Stoccolma.

Una gita fuori porta a Stoccolma a Utö e Ålö. Tutti i consigli e le informazioni per trascorrere una giornata nell’arcipelago di Stoccolma – Skärgården – nelle isole più remote e poco conosciute ai turisti: Utö e Ålö. Come arrivare, dove dormire e cosa fare a Utö e Ålö.

L’arcipelago di StoccolmaSkärgården in svedese – è veramente un paradiso per chi ama la natura e il mare. L’arcipelago è costituito da più di 30.000 isole e sono molto amate dagli svedesi d’estate. Alcune di esse sono private, altre sono disabitate, altre ancora sono raggiungibili con un traghetto da Stoccolma. È in queste isole che gli svedesi trascorrono le lunghe giornate d’estate, nelle loro case estive in mezzo alla natura, lontani dal caos cittadino. Scegliere tra così tante isole quella da visitare, è veramente difficile, perciò in questo articolo vi parlerò di due isole dell’arcipelago di Stoccolma molto amate dagli svedesi ma poco note ai visitatori di Stoccolma: Utö e Ålö. Di seguito vi lascio i miei articoli relativi ad altre isole e località dell’arcipelago di Stoccolma: Grinda, Svartsö e Vaxholm.

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour.

Utö e Ålö due isole dell’arcipelago di Stoccolma da scoprire.

Cartina di Utö e Ålö
Una mappa dettagliata delle isole di Utö e Ålo nell’arcipelago di Stoccolma.

a

Le isole di Utö e di Ålö sono due delle 30.000 isole dell’arcipelago di Stoccolma. Si trovano nella parte meridionale della capitale svedese nei pressi di Nynäshamn, e formano un confine naturale tra il Baltico e l’immenso arcipelago di StoccolmaUtö e Ålö sono molto vicine l’una all’altra e sono collegate tra loro da un ponte.

Sia Utö che Ålö sono molto frequentate dagli svedesi d’estate per la loro natura incontaminata, per le magnifiche spiagge di sabbia dorata e per la possibilità di fare delle fantastiche escursioni in bicicletta. Queste due isole dell’arcipelago di Stoccolma sono molto popolari tra gli svedesi ma sono sconosciute ai turisti. Questo è dovuto al fatto che la maggior parte delle informazioni relative a quest’isole sono in svedese. Di seguito quindi vi racconto cosa vedere e fare a Utö e a Ålö e come raggiungerle. Questa è una gita fuori porta nell’arcipelago di Stoccolma consigliata per chi ama la natura e le attività all’aria aperta.

Come arrivare a Utö e Ålö

Arrivare ad Utö e Ålö è relativamente semplice e potete scegliere la modalità che meglio preferite, in base anche al vostro budget e al tempo a disposizione. Personalmente consiglio di utilizzare i mezzi pubblici di Stoccolma per raggiungere Utö in quanto è la soluzione più economica e veloce.

Con i mezzi pubblici da Stoccolma a Utö

Per raggiungere Utö con i mezzi pubblici dovete prendere il treno dei pendolari – pendeltåg in svedese – dalla stazione centrale di Stoccolma – in direzione Nynäshamn. Dovete scendere alla fermata Västerhaninge Station, e una volta scesi cercate la fermata del bus numero 846 in direzione “Årsta Slott. Prendete il bus 846 e dopo 15 minuti circa di viaggio, scendete alla fermata “Årsta Brygga”.

A questo punto sarete nei pressi del piccolo molo, dove dei traghetti collegano l’isola di Utö con la terraferma, in un’ora di viaggio. Il molo di attracco dell’isola di Utö si chiama Gruvbryggan. Il mio consiglio è di controllate sulla App della SL gli orari sia dei treni che dei traghetti e di pianificare bene il vostro viaggio. Il viaggio da Stoccolma a Utö è di crica 2 ore, perciò vi suggerisco di partite presto la mattina per potervi godere la giornata a Utö. Per saperne di più sui mezzi pubblici di Stoccolma vi lascio il mio articolo su come muoversi a Stoccolma.

Con un traghetto da Stoccolma a Utö

Durante il periodo estivo è possibile arrivate in traghetto da Stoccolma a Utö con la compagnia Waxholmsbolaget. Il traghetto si prende dal molo di Strömkajen nei pressi del Grand Hotel e vi permettera di intraprendere un fantastico viaggio di quasi 4 ore nell’arcipelago di Stoccolma. Consiglio questa alternativa di viaggio se pensate di dormire a Utö o se volete fare un lungo viaggio in battello tra le isole dell’arcipelago.

In macchina fino a Årsta Brygga e in traghetto per Utö

Se volete arrivare in auto a Utö, potete raggiungere in macchina il molo di attracco Årsta Brygga. Nelle vicinanze del molo di attracco dei traghetti per Utö troverete un parcheggio a pagamento. Potete lasciare la vostra auto qui per poi proseguire via mare per raggiungere l’isola di Utö. Mi raccomando ricordatevi di pagare il parcheggio, in quanto le multe in Svezia sono salate!

Con i mezzi pubblici da Nynäshamn a Ålö

Un’altra possibilità è arrivare a Ålö con i mezzi pubblici. Prendete il treno dei pendolari – pendeltåg – da Stoccolma fino a Nynäshamn. Una volta giunti a Nynäshamn cercate nelle vicinanze il molo di attracco dei traghetti. In un’ora di viaggio circa raggiungerete l’isola di Ålö, che possiede un piccolo molo –  in svedese Ålö Brygga. Nelle vicinanze di questo molo si trova anche un piccolo ristorante Båtshaket, aperto solo d’estate.

Andare e tornare da Stoccolma a Utö ed Ålö: i consigli di Stoccolma con Mary

La spiaggia di Stora sand a Utö nell'arcipelago di Stoccolma
Eccomi nella fantastica spiaggia di sabbia di Utö nell’arcipelago di Stoccolma.

a

Se volete trascorrere una giornata a Utö e Ålö, il mio consiglio è di partire da Stoccolma la mattina presto ed arrivare al porto principale dell’isola di UtöGruvbryggan – con i mezzi pubblici (pendeltåg, bus e traghetto). Se arrivate al porto principale dell’isola di UtöGruvbryggan – potrete noleggiate una bicicletta e trascorrere tutto il giorno in giro per questa fantastica isola. In bicicletta potrete dirigervi verso le bellissime spiagge a sud dell’isola e raggiungere l’isola di Ålö. Qui potete lasciare la vostra bicicletta nei pressi del ristorante Båtshaket, senza quindi dover tornare indietro al porto di Utö. Dal molo di Ålö Brygga partono i traghetti che vi riporteranno a Nynäshamn, da dove potrete prendere un pendeltåg per tornare a Stoccolma. Questa soluzione, possibile solo d’estate, vi permetterà di visitare sia Utö che Ålö senza mai rifare lo stesso percorso.

Cosa fare a Utö e a Ålö

Le attività che si possono fare a Utö e a Ålö sono numerose, ma le più popolari sono due: noleggiare una bici o un motorino per fare un bel giro delle due isole dell’arcipelago di Stoccolma oppure fare una passeggiata e/o escursione in modo da immergersi nella natura incontaminata di Utö e Ålö. Io ho preferito noleggiare una bicicletta, per poter essere più veloci e raggiungere facilmente le famose spiagge di sabbia dorata per cui sia Utö che Ålö sono note. Di seguito vi racconto la mia giornata così magari potete prendere ispirazione.

Cosa fare a Utö e a Ålö: noleggiare una bicicletta, la mia giornata.

Noleggiare la bicicletta a Utö e Ålö
In sella alla mia bicicletta nella natura di Utö e Ålö nell’arcipelago di Stoccolma.

In una delle poche giornate libere di agosto, io e Francesco siamo partiti presto la mattina e abbiamo raggiunto Utö con i mezzi pubblici attraverso il molo di Årsta Brygga.

Una volta arrivati al porto di Utö, ci siamo diretti verso il noleggio bici che si trova in una tipica casetta rossa in legnoCykelboden. Ovviamente questa è una delle cose più popolari a Utö e a Ålö, perciò cercate di arrivare abbastanza presto la mattina per essere sicuri di trovare una bicicletta per voi.

La particolarità di questo noleggio bici è che è possibile lasciare la bicicletta nei pressi del ristorante Båtshaket, vicino al molo di Ålö. Ciò vi permetterà di visitare entrambe le isole, in quanto a Ålö potete prendere un traghetto pubblico che vi riporta a Stoccolma attraverso Nynäshamn. Quindi in una giornata non passerete mai dallo stesso posto sia in bicicletta che in traghetto.

La spiaggia di sabbia di Utö

Una volta in sella alla nostra bicicletta abbiamo iniziato la nostra avventura a Utö seguendo il percorso, che è abbastanza facile. Le strade sono in buone condizioni e il paesaggio è veramente magnifico. Pedalare immersi nella natura svedese tra le tipiche casette rosse, è veramente rilassante.

Abbiamo raggiunto una delle spiagge di UtöStora Sand in svedese – e non potevamo credere di essere in Svezia. Una meravigliosa distesa di sabbia dorata si presentava di fronte a noi. Ovviamente ci siamo tolti le scarpe, abbiamo steso il nostro telo e abbiamo fatto un picnic in spiaggia. Abituati alle spiagge svedesi fatte per lo più da sassi e rocce, la spiaggia Stora Sand di Utö ci ha regalato la sensazione di essere in una località di mare del Mediterraneo.

La spiaggia di sabbia di Ålö
La spiaggia di sabbia di Stora Sand a Utö e Ålö nell arcipelago di Stoccolma
La meravigliosa spiaggia di sabbia dorata delle isole di Utö e Ålö.

a

Finito il nostro pranzo al sacco siamo ritornati in sella e abbiamo ripreso il nostro viaggio sulle due ruote. Abbiamo deciso di visitare anche la spiaggia di sabbia di ÅlöÅlö Stora Sand in svedese. La spiaggia di Ålö è più piccola rispetto a quella di Utö ma merita comunque di essere vista. Ormai la nostra giornata stava per concludersi e abbiamo deciso di dirigerci verso il molo di Ålö. Abbiamo lasciato la nostra bicicletta nei pressi del ristorante Båtshaket e siamo saliti a bordo del traghetto per Stoccolma. Dopo circa un’ora di navigazione siamo giunti a Nynäshamn, da dove poi abbiamo preso il pendeltåg per tornare a Stoccolma.

Cosa fare a Utö: passeggiate ed escursionismo

Un’altra attività che è possibile fare a sia a Utö che a Ålö è passeggiare. I percorsi sono ben segnati, grazie ad un grosso lavoro di valorizzazione dei sentieri, avvenuto tra il 2017 e il 2018. I sentieri partono sia dal molo di UtöGruvbryggan – sia dal molo di Ålö. I percorsi sono indicati con diversi colori, in base ai chilometri che volete intraprendere. In questo link trovate una cartina con informazioni anche in inglese, che potete consultare per pianificare la vostra escursione a piedi o correndo tra Utö e Ålö.

I percorsi più lunghi sono segnati in blu e giallo e li consiglio per chi vuole fare un’escursione un po’ più impegnativa. Entrambi i percorsi escursionistici sono di 15 chilometri e sono adatti a chi è un po’ allenato, visto che in alcuni tratti sono difficoltosi.
Un percorso invece adatto a chi visita Utö in famiglia è quello segnato in verde. La passeggiata è lunga circa 3,5 chilometri ed è comoda anche con i passeggini. Lungo il percorso verde sono dislocati cartelli che spiegano la flora e le piante che si trovano sull’isola. Lo consiglio per chi vuole fare una passeggiata rilassante e con i bambini.

Dove dormire e mangiare a Utö e Ålö

Dove dormire a Utö e Ålö
Le classiche casette rosse nella campagna svedese nelle isole di Utö e Ålö nell’arcipelago di Stoccolma. Foto da Flickr

a

La maggior parte dei ristoranti e delle caffetterie si trovano in prossimità del porto di Gruvbryggan. Fate attenzione che spesso i ristoranti sono aperti solo in alta stagione e fanno solo il servizio del pranzo e non della cena.

Il Lilla Kök ha una fantastica vista sul mare e nelle vicinanze troverete anche il Lilla Haket, locale in una tipica casetta rossa. Un altro ristorante nei pressi del molo di Utö è il Nya Dannekrogen aperto sia a pranzo che a cena. Qui trovate anche un piccolo supermercatoICA – dove poter comprare bibite o snack per la vostra scampagnata.
Un pochino distante dal porto di Gruvbryggan si trova il locale Matsson, immerso nel verde di Utö. Vicino al molo di Ålö troverete solo il ristorante Båtshaket, molto comodo per mangiare un boccone veloce quando si aspetta il traghetto per andare a Nynäshamn.

Se decidete di dormire a Utö avete diverse possibilità. Potete dormire in hotel, in un ostello situato in una fantastica posizione oppure in una Stuga, cioè la tipica baita di legno svedese. Potete scegliere la tipologia di alloggio in base alle vostre esigenze e al vostro budget. Il mio consiglio, se decidete di alloggiare a Utö in alta stagione, è di prenotare in anticipo in quanto è una località molto frequentata. Se invece dovete prenotare il vostro hotel a Stoccolma, vi lascio il mio articolo su dove dormire a Stoccolma.

Consigli pratici per la vostra gita nell’arcipelago di Stoccolma

Se decidete di trascorrere la vostra giornata in una delle isole dell’arcipelago di Stoccolma, il mio consiglio è di pianificare in anticipo la vostra giornata. Cercate di partire presto la mattina, in quanto ci vogliono alcune ore di navigazione per andare e altrettante per tornare a Stoccolma. Nel caso di Utö e Ålö, se partite da Stoccolma in traghetto, le ore di navigazioni saranno quasi 4.

Portate sempre con voi costume, crema solare, un telo, qualche snack e acqua. Questo perché non tutte le isole dell’arcipelago di Stoccolma hanno dei ristoranti o dei negozi dove acquistare qualcosa. Nel caso di Utö troverete da mangiare o da bere nei pressi del molo, a Gruvbryggan. Se decidete di fare il giro in bicicletta che ho fatto io, vi consiglio di portare con voi acqua e pranzo al sacco da consumare in una delle spiaggie di queste due isole.

Indossate delle scarpe comode per poter percorrere i sentieri dell’isola in tranquillità. Un ultimo consiglio è di portare con voi un repellente per gli insetti e state attenti alle zecche! Nell’area di Stoccolma (arcipelago compreso) ci sono molte zecche, perciò a fine giornata controllate sempre tutte le parti del corpo.

Spero che questo articolo vi sia utile per organizzare la vostra gita fuori porta nell’arcipelago di Stoccolma a Utö e Ålö. Se avete qualsiasi suggerimento in merito, non esitate a lasciare un commento a questo articolo! E per darvi un piccolo assaggio della bellissima giornata che vi aspetta, vi lascio un video del mio canale YouTube dedicato all’arcipelago di Stoccolma!

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *