Cosa mangiare a Stoccolma: ristoranti svedesi e molto altro

Cosa Mangiare a Stoccolma: i ristoranti consigliati
Cosa mangiare a Stoccolma, i locali, le caffetterie, i mercati, le birrerie, i ristoranti svedesi ed etnici a Stoccolma. I consigli per mangiare tipico a Stoccolma. Nella foto le classiche polpette di carne (in svedese köttabullar). Foto dal ristorante Tradition.

Dove e cosa mangiare a Stoccolma: i locali, le caffetterie, i mercati e i ristoranti a Stoccolma consigliati da Stoccolma con Mary. Dalla cucina tipica svedese, a quella etnica passando per le caffetterie di Stoccolma per provare la vera Fika svedese. Il modo migliore per apprezzare il proprio viaggio a Stoccolma è anche attraverso la cucina svedese.

Il cibo è certamente il modo migliore per capire la cultura di un luogo. Anche in Svezia ci sono dei piatti tipici da assaggiare, come ad esempio le mitiche polpette di carne, il salmone o le aringhe. Essendo Stoccolma una capitale europea, avrete modo di trovare numerosi ristoranti che spaziano dalla cucina svedese a quella etnica. Di seguito vi lascio alcuni consigli su cosa e dove mangiare a Stoccolma, per gustarvi appieno la vostra vacanza nella capitale svedese.

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour.

I ristoranti a Stoccolma svedesi

Cosa mangiare a Stoccolma: i ristoranti svedesi
Sulla sinistra un normale ospite del ristorante Aifur krog & Bar che prova un costume vichingo, mentre aspetta la propria cena. Sulla destra le insegne di due classici ristoranti svedesi a Stoccolma: lo Slingerbulten e il Blå Dörren.
a

La classica domanda che mi viene fatta dalle persone che mi contattano è dove mangiare tipico svedese a Stoccolma. Numerosi sono i ristoranti a Stoccolma che propongono i classici piatti svedesi dove potete andare. Tra i locali che consiglio a Gamla Stan c’è sicuramente lo Slingerbulten, che offre piatti svedesi con un buon rapporto qualità prezzo. Rimanendo sempre a Gamla Stan potete provare lo Stockholm Gästabud. Questo locale è piccolo e non accetta prenotazioni. Altrimenti potete provare il ristorante Tradition dall’atmosfera moderna, offre i classici svedesi a pochi passi dal palazzo reale.

Se volete provare qualcosa di insolito, allora non perdetevi un locale in pieno stile vichingo: il Aifur krog & Bar. Al vostro arrivo verrete annunciati a tutti i commensali, il personale è vestito con i vestiti tradizionali vichinghi e l’atmosfera è veramente frizzante. Lo consiglio se volete trascorrere una serata piacevole soprattutto con i bambini.

Nelle vicinanze di Gamla Stan, nei pressi di Slussen, trovate il Blå Dörren, locale molto più spazioso rispetto a quelli del centro storico, sempre con un buon rapporto qualità prezzo. Il Kvarnen invece si trova a Södermalm nelle vicinanze di Medborgarplatsen, è un ristorante suggestivo con ottima birra alla spina (per gli appassionati della saga Millenium il Kvarnen è un luogo citato molte volte nei romanzi di Stieg Larsson). A Södermalm il ristorante Pelikan merita una visita. In questo locale non sbagliate se volete mangiare tipico svedese, anche se è leggermente più caro rispetto agli altri.

I ristoranti a Stoccolma etnici e non svedesi

Cosa mangiare a Stoccolma: i ristoranti non svedesi a Stoccolma
Sulla sinistra il ricco buffet vegetariano del ristorante Hermans. Sulla destra l’atmosfera del ristorante tailandese ThaiBoat.
a

Se volete provare qualcosa di diverso dalle classiche polpette e salmone, allora Stoccolma è una città che vi permetterà di spaziare e di provare numerosi tipi di cucine. Tra i miei locali preferiti a Stoccolma c’è la ThaiBoat. Come suggerisce il nome in inglese, è un ristorante tailandese su una nave attraccata a Södermalm. Offre dei fantastici piatti tailandesi e degli ottimi cocktail.

Un locale invece vegetariano sempre a Södermalm che consiglio è Hermans, offre un ampia varietà di pietanze a buffet in una location fantastica con vista sul Mar Baltico. Se invece volete gustarvi un bel hamburger con una buona birra, allora vi suggerisco i tre locali della catena Barrels, di cui uno si trova a Gamla Stan. Nel cuore del quartiere di SOFO a Södermalm ci sono numerosi locali da provare. Uno tra i miei preferiti è il Östgötakällaren, con piatti sia scandinavi che centro europei e ha un’ottima scelta di birre alla spina. Nelle vicinanze trovate anche il Soldaten Svejk, ristorante ceco dall’atmosfera frizzante con un ottima birra e abbondati piatti di provenienza est europea. 

Se l’Italia vi manca e volete mangiare una buona pizza a Stoccolma allora vi consiglio la pizzeria Giro nel quartiere della City. Fate attenzione che la pizzeria Giro non accetta prenotazioni. Altrimenti un’altra pizzeria a Stoccolma che raccomando è Meno Male, con tre locali a Stoccolma ritroverete la vera atmosfera italiana sia nel gusto che nella location.

I mercati coperti a Stoccolma

cosa mangiare a Stoccolma: i mercati coperti di Stoccolma
Sulla sinistra l’ottima zuppa di pesce che potete trovare al mercato coperto di Hötorgshallen. Sulla destra le bancarelle del mercato della piazza di Hötorget.

a

Tra i mercati più famosi a Stoccolma che consiglio di visitare c’é Hötorgshallen, che si trova nella piazza di Hötorget nelle vicinanze della Sala dei Concerti. Qui troverete non solo cibo svedese ma anche gusti e sapori da tutto il mondo. Questo mercato è il luogo ideale per acquistare qualche regalo culinario da mettere in valigia. In mezzo ai numerosi banconi del pesce, vi consiglio di dare un’occhiata a Hellbergs Fågel och vilt. In questo bancone troverete esposti in maniera ordinata ogni tipo di carne, tra cui salumi di alce e renna. I prodotti proposti sono tutti già sottovuoto, per cui potrete metterli direttamente in valigia.

Un altro mercato coperto che potete visitare è Östermalmshallen, che si trova nel quartiere di Östermalm. Questo mercato coperto è un po’ più elegante ed esclusivo rispetto a quello di Hötorget. Anche al Östermalmshallen troverete banconi con cibo esposto in modo ordinato proveniente sia dalla Svezia che da altre parti del mondo. Per saperne di più su questo mercato coperto di Stoccolma, vi lascio il mio articolo su Östermalms Saluhall. Se per caso sentite nostalgia dell’Italia, allora un salto da Eataly ve lo raccomando. Eataly si trova all’intero di un teatro storico di Stoccolma e troverete tutte le prelibatezze del nostro bel Paese. Perciò se polpette e salmone dopo un po’ vi danno noia, da Eataly sicuramente il vostro palato si sentirà più a suo agio.

Le caffetterie a Stoccolma per una tipica FIKA svedese

Cosa mangiare a Stoccolma: la FIKA svedese
Il Bröd & Salt  vi permetterà di provare la classica FIKA svedese. Gustatevi uno dei tanti kanelbulle scegliendolo dalla invitante vetrina.

a

La FIKA è un’istituzione in Svezia ed è uno dei momenti sociali più importanti, sebbene sia molto informale. La FIKA è l’occasione per scambiare “quattro chiacchiere” con un amico, di fronte ad un buon Kanelbulle (o a un Semla nel periodo di Carnevale) ed ad una tazza di caffè. Quindi, non dovete sorprendervi del gran numero di caffetterie presenti a Stoccolma: è qui che ogni giorno si ripete il rituale della FIKA svedese. Il mio luogo preferito a Gamla Stan per gustare un buon dolce ma anche per un pranzo veloce è l’Under Kastanjen. Il locale è intimo e d’estate ha anche dei tavolini all’aperto, con dei buoni dolci da provare.

Un’altra caffetteria a Gamla Stan è la Sundbergs Konditori che si trova a Järntorget. Ha dei fantastici dolci ed è la caffetteria più antica di Stoccolma. Molto popolare sempre in centro storico è il Café Schweizer, riconoscibile per le numerose arance che vengono usate per le spremute.

Un locale che consiglio se vi trovate nei pressi di Stortorget a Gamla Stan è Grillska Huset, che comprende sia la caffetteria, il ristorante e il panificio che trovate nelle vicinanze. Quando entrate in questo locale cercate la scala che ci condurrà al terrazzo che si affaccia ad un cortile interno, un angolo di tranquillità nel cuore del centro storico.

Se vi spostate verso la City trovate un’istituzione tra le caffetterie a Stoccolma, il Vete-katten. Qui potrete assaggiare deliziosi dolci tra cui la Prinsesstårta, fatta con crema di vaniglia e marzapane. Nel quartiere di Östermalm invece c’è la pasticceria-caffetteria Sturekatten, dagli interni un po’ vintage è il luogo ideale per rilassarsi davanti ad una buona tazza di te.

Pub e birrerie a Stoccolma per un drink serale

Cosa mangiare a Stoccolma: birrerie a Stoccolma
Sulla sinistra due birre sul ponte esterno dell’ Af Chapman con vista su Gamla Stan. Sulla destra il traghetto gratuito che vi condurrà da Södermalm alla birreria Nya Carnegie.

a

Anche a Stoccolma avrete la possibilità di entrare in una birreria o un pub, per bere una buon cocktail, magari con musica dal vivo e stuzzicando qualcosina.

Un locale che consiglio a Gamla Stan è il Geronimo’s, molto amato dagli svedesi e ha spesso musica dal vivo. Un altro luogo suggestivo è la nave Af Chapman, Il bar di questo grandioso vascello ancorato all’isola di Skeppsholmen è aperto solo d’estate, ma offre una vista impareggiabile di Stoccolma. All’Af Chapman potrete sorseggiare la vostra birra accompagnata da un hamburger, ammirando il centro storico.

Un altro luogo suggestivo per bere un drink è il Mälaren Paviljongen. Questo locale si sviluppa per metà sulla terra ferma e per metà su alcune zattere galleggianti sul lago Mälaren. Anche il Mälaren Paviljongen è aperto solo d’estate e lo consiglio per un aperitivo o per un pasto veloce. A mio avviso questo bar si trova in una delle più belle location di Stoccolma tra le acque del lago Mälaren.

Se siete più tipi da birra, allora la mia birreria preferita a Stoccolma è la Nya Carnegie che si trova nel moderno quartiere di Hammarby. La Nya Carnegie è un birrificio e produce in loco la propria birra e potete anche gustare i suoi ottimi hamburger. D’estate aprono anche il terrazzo esterno e potete accomodarvi tra i gradini e godervi la meravigliosa vista del Baltico e di Södermalm. In alcuni giorni è possibile seguire un tour di gruppo in inglese del birrificio. Nelle vicinanze della Nya Carnegie c’è un traghetto che gratuitamente vi ricondurrà dall’altra parte dell’acqua a Södermalm. Provatelo e non rimarrete delusi.

Qualcosa di veloce a Stoccolma

Cosa mangiare a Stoccolma: qualcosa di veloce
Se cercate qualcosa di veloce o una classica FIKA allora l’Under Kastanjen è un oasi di tranquillità nella caotica e turistica Gamla Stan a Stoccolma.

a

Se il tempo a disposizione è poco e volete mangiare qualcosa al volo, Stoccolma offre molte possibilità per poter mangiare un boccone gustoso.

I panifici della catena Bröd & Salt sono ovunque a Stoccolma, e qui potete acquistare pane di ogni tipo, i kanelbulle, panini, bibite ecc. Se vi trovate a Gamla Stan e volete provare l’aringa fritta, allora fermatevi allo Nystekt Strömming dove con poche corone potete assaggiare uno dei piatti tipici svedesi – l’aringa – accompagnata da cipolla e salsa di mirtilli rossi. Tra i locali che servono qualcosa di veloce che amo in assoluto c’è il Kajsas Fisk, che si trova nel mercato coperto di Hötorget (Hötorgshallen). Il piatto forte è la loro zuppa di pesce, la Kajsas Fisksoppa, fatta con salmone, merluzzo, gamberetti ecc. insomma da leccarsi i baffi! Questo piccolo localino è aperto solo a pranzo ed è molto popolare. Abbiate pazienza e fate la fila, ne varrà sicuramente la pena.

Consigli pratici per mangiare a Stoccolma

In generale a Stoccolma potete trovare ristoranti di buona qualità, che possono soddisfare quasi tutti i gusti e tutte le tasche. Di seguito vi lascio alcuni suggerimenti per poter goder appieno la vostra esperienza culinaria a Stoccolma, in modo tale che vi possa lasciare un buon ricordo di essa.

  • il primo consiglio è di prenotare il vostro ristorante, soprattutto la sera durante i fine settimana e se siete un gruppo numeroso. Rischiate di girare tra i diversi ristoranti e di non trovare posto.
  • L’acqua in generale viene servita in caraffe ed è di rubinetto quindi è gratis. L’acqua a Stoccolma è ottima, perciò portate sempre con voi una bottiglietta d’acqua da riempire durante la vostra giornata a Stoccolma.
  • Se decidete di prendere una bevanda alcolica, fate attenzione al prezzo. Di solito la parte dolente del conto al ristorante è sempre il vino o la birra.
  • In generale a Stoccolma i ristoranti sono aperti fino a tardi, ma può essere che dopo le 21 le cucine siano chiuse. Perciò il mio consiglio è di prenotare sempre il vostro tavolo e di non presentarsi al ristorante troppo tardi.
  • A Stoccolma molti ristoranti e locali sono cash-free, cioè non accettano contanti ed accettano solo pagamenti con carta di credito o bancomat. Quindi prima di partire per la vostra vacanza a Stoccolma, verificate di avere il vostro bancomat o carta di credito funzionante e ricordatevi il codice!
  • In molti locali a mezzogiorno durante i giorni feriali, offrono un menù a prezzo fisso, che di solito include un piatto unico, acqua, pane, insalata e caffè. Chiedete al ristorante se offrono tale possibilità.

Spero che questo articolo possa esservi utile per scegliere i vostri ristoranti a Stoccolma! Se avete qualche suggerimento su qualche locale che avete provato, lasciate pure un commento! Magari potete aiutare il prossimo visitatore di Stoccolma!

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour.

About Author

Mi chiamo Mary Lazzara e sono guida autorizzata di Stoccolma in italiano e spagnolo. Offro visite guidate e tour a Stoccolma e dintorni per privati, gruppi e crocieristi, collaborando anche con agenzie viaggio e tour operator. Il mio blog nasce dal desiderio di aiutare chi sta programmando il proprio viaggio a Stoccolma o per chi vuole saperne di più sulla Svezia, gli svedesi e le loro tradizioni.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *