Östermalms Saluhall, il mercato di Stoccolma

Östermalms Saluhall: il mercato coperto di Stoccolma a Östermalm
Östermalms Saluhall, lo storico mercato coperto di Stoccolma. Storia, curiosità, ristoranti, cosa e dove mangiare nel mercato coperto di Östermalm.

Östermalms Saluhall, lo storico mercato coperto di Stoccolma. Scopriamo insieme storia e curiosità di questo tempio del cibo nella capitale svedese.

Östermalms Saluhall è un meraviglioso e ben conservato edificio in mattoni, che testimonia l’amore per il cibo della capitale svedese. È stato nominato nel 2007 come 7° miglior mercato coperto dalla prestigiosa e premiata rivista Bon Appétit. Ha alle spalle più di 130 anni di storia ed è situato in uno dei quartieri più eleganti di Stoccolma: Östermalm. Dopo un lungo restauro, il 5 di marzo 2020 ha riaperto le porte per i numerosi cittadini e turisti che amano il buon cibo. In occasione della riapertura di questo storico mercato coperto, ho deciso di raccontarvi la sua storia. Inoltre in questo articolo vi lascio qualche mio consiglio su dove e cosa mangiare a Östermalms Saluhall. Se volete saperne di più su cosa mangiare a Stoccolma e i ristoranti consigliati leggete il mio blog post sui ristoranti di Stoccolma.

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour.

La storia di Östermalms Saluhall

Östermalms Saluhall è stato inaugurato nel novembre del 1888 ed è stato costruito in tempi rapidissimi. L’idea di creare nel centro di Stoccolma un grande spazio dedicato alla vendita di prodotti alimentari, nasce nella primavera del 1888 e diventerà una realtà grazie a Östermalms Saluhall nel novembre dello stesso anno. I progetti per costruire un edificio che ospitasse un mercato elegante e di classe nel quartiere di Östermalm sono arrivati a decine. Furono gli architetti Isak Gustaf Clason e Kasper Salin a compiere tale impresa. I due architetti erano giovani, talentuosi e avevano viaggiato molto, soprattutto nel nord della Germania, della Francia ed dell’Italia. Durante i loro viaggi all’estero avevano visto numerosi palazzi costruiti in mattoni ghisa, tra cui la celebre Tour Eiffel. Tornati a Stoccolma si ispirarono a tali costruzioni per creare Östermalms Saluhall.

Durante i primi anni di attività, il mercato coperto di Östermalm non ebbe un grande successo. Molte delle bancarelle al suo interno erano vuote e fu difficoltoso avviare l’attività. Nel 1914 ci fu la svolta, infatti la città di Stoccolma acquistò il palazzo e vietò la vendita di prodotti nella piazza esterna. Questo permise un rilancio del Östermalms Saluhall e le vendite cominciarono ad aumentare, diventando con il tempo il mercato coperto più esclusivo della capitale svedese.

Il nuovo mercato coperto di Östermalm

Nel 2006 Östermalms Saluhall fu chiuso per dei lavori di restauro. Fu realizzata una struttura provvisoria nella piazza di fronte al mercato coperto, per ospitare i ristoranti e i punti vendita presenti al suo interno. Nel marzo del 2020 è stato finalmente inaugurato il rinnovato mercato coperto di Östermalm e tutti gli appassionati del buon cibo hanno potuto ritornare a frequentarlo.

La ristrutturazione del mercato coperto non ha voluto stravolgere la peculiarità dell’edificio e il suo valore storico per Stoccolma. Östermalms Saluhall ha conservato la sua atmosfera calda ed accogliente, ricreando la pianta originale a forma di stella dell’edificio del 1888. Lo stesso vale per i dettagli originali come colori, fregi, dipinti e sculture lignee. Gli interni di questo mercato coperto sono rimasti pressoché invariati, sebbene nel passato fosse più colorato e meno sobrio. Inoltre è stato creato un ambiente più funzionale – spostando i ristoranti lungo il perimetro del mercato – e più eco-sostenibile. Una novità è che l’edificio del Östermalms Saluhall è ora collegato con un edificio vicino che dovrebbe diventare presto un hotel.

Dove e cosa mangiare al mercato coperto di Östermalms Saluhall

In questo tempio del cibo sono presenti 17 rivenditori molti dei quali gestiscono aziende familiari da diverse generazioni. Ogni persona che lavora al Östermalms Saluhall cerca di trasmettere attraverso la sua esperienza, l’amore per il cibo e per la cucina. Molti dei visitatori che affollano Östermalms Saluhall lo fanno sia per la qualità dei prodotti ma anche per i preziosi consigli di cucina che offre il gentile personale che ci lavora. Gli orari di apertura vanno dalle 9.30 alle 19.00 dal lunedì al venerdì e il sabato dalle 9.30 alle 17.00. Durante i giorni festivi il mercato coperto di Östermalm rimane chiuso, però considerate che i ristoranti rimangono aperti per cena. 

Amando molto il buon cibo, desidero lasciarvi alcuni consigli su alcune attività che sono presenti all’interno del mercato coperto di Östermalms Saluhall. Questo vi permetterà di apprezzare al meglio la vostra esperienza culinaria a Stoccolma.

Per gli amanti della carne e dei formaggi

Östermalms Saluhall: il mercato coperto di Stoccolma a Östermalm
Il bancone di carne e selvaggina di B Andersson Eftr AB all’interno del mercato coperto di Östermalm.

a

Östermalms Saluhall è il posto ideale anche per gli amanti della carne e dei formaggi. Se amate la selvaggina o semplicemente volete assaggiare qualcosa di diverso, allora dovete dare un’occhiata al bancone di B Andersson Eftr AB aperto dal 1946. Altrimenti se volete assaggiare qualche formaggio o salsicce scandinave, allora vi consiglio il bancone M Seger Eftr. Kött & Ost. Questo rivenditore produce i propri insaccati e offre una buona scelta di latticini e altre prelibatezze. Date uno sguardo al bancone di Arla Unika se amate il mondo dei formaggi e del latticini in generale, sicuramente ne rimarrete colpiti per il grande uso di questi prodotti.

Per chi ama il pesce

Per gli amanti del pesce numerose sono le attività che vendono i propri prodotti al banco e preparano degli ottimi piatti di salmone e non solo. Ad esempio l’azienda di Lisa Elmqvist ha il suo bancone a Östermalms Saluhall dal 1926. Qui potete sia acquistare che gustare dell’ottimo pesce nel loro ristorante con un servizio impeccabile. Una buona alternativa è Melanders che occupa il bancone all’interno del mercato di Östermalm dal 1961. Nel corso degli anni la loro attività si è ingrandita notevolmente, infatti hanno numerosi negozi in giro per Stoccolma.

Per gli amanti dei dolci e della pasticceria

Sicuramente in molti andranno a curiosare come me tra le bancarelle dei dolci, per poter acquistare i classici svedesi come il Kanelbulle o il Semla a Carnevale. Tra i banconi a cui consiglio di dare un’occhiata c’è il Ma Tante, pasticceria e panificio con la possibilità di consumare sia al tavolo che d’asporto. Per gli amanti dei cioccolatini e della pasticceria dovete assolutamente ammirare le creazioni di Betsy Sandberg, che dal 1926 realizzano fantastici pasticcini di cioccolato belli da vedere e da mangiare.

Spero che questo articolo vi sia di aiuto per visitare il mercato coperto Östermalms Saluhall. Se avete dei suggerimenti in merito, lasciate pure un commento a questo blog post!

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour.

About Author

Mi chiamo Mary Lazzara e sono guida autorizzata di Stoccolma in italiano e spagnolo. Offro visite guidate e tour a Stoccolma e dintorni per privati, gruppi e crocieristi, collaborando anche con agenzie viaggio e tour operator. Il mio blog nasce dal desiderio di aiutare chi sta programmando il proprio viaggio a Stoccolma o per chi vuole saperne di più sulla Svezia, gli svedesi e le loro tradizioni.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *