Le polpette svedesi, le mitiche köttbullar

polpette svedesi köttbullar ricetta
Le polpette svedesi – köttbullar. La storia, la ricetta e dove mangiare a Stoccolma le polpette svedesi. Foto da Flickr

Le mitiche polpette svedesi – köttbullar in svedese. Scoprite in questo articolo la storia, la ricetta e dove mangiare a Stoccolma le migliori polpette svedesi.

Le polpette svedesi köttbullar in svedese – sono il piatto tipico svedese più conosciuto. Sicuramente le avete provate all’Ikea che inserendole nel menù dei suoi ristoranti, le ha rese famose in tutto il mondo. Questo piatto prelibato di solito è accompagnato da purè di patate o lesse, da una favolosa salsa di mirtilli rossi e spesso anche da cetrioli. In molti sognano un viaggio a Stoccolma anche per provare questo piatto che ormai è diventato leggendario.
Se volete scoprire di più sulle köttbullar, allora continuate a leggere questo articolo, dove vi racconto la storia, alcune curiosità e dove mangiare le polpette a Stoccolma. E se proprio non potete venire in Svezia a provarle, vi lascio una mia ricetta così potete provarle a casa!

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour.

La storia delle polpette svedesi

Come per molte delle tradizioni svedesi, anche in questo caso non si conosce con esattezza la storia di questa prelibatezza nordica. Però nell’aprile del 2018 si diffuse una notizia che fece il giro del mondo. L’account ufficiale svedese Twitter Sweden.se pubblicò un post (che vedete qui) dove affermò che le polpette svedesi sono in realtà turche.

tweet polpette svedesi turche

Il tweet si diffuse velocemente e sconvolse il mondo degli appassionati delle köttbullar, convinti di mangiare un piatto tipico svedese. C’è da dire che questa notizia lanciata dal canale ufficiale svedese, ha delle radici storiche per affermarla. Infatti il re svedese Carlo XII fu un re che viaggiò moltissimo per intraprendere numerose battaglie in giro per l’Europa. Dopo un periodo di alcuni anni di permanenza nell’impero Ottomano, ritornò in Svezia all’inizio del XVIII secolo e introdusse alcuni prodotti e ricette tipiche di quest’area.

Si suppone quindi che le polpette siano state provate ed assaggiate da Carlo XII durante il suo soggiorno nell’attuale Turchia e che questo piatto gli sia piaciuto parecchio. All’epoca infatti era comune che le persone che ritornavano da viaggi in posti lontani, portassero con con sé spezie o ricette e che si diffondessero velocemente nel nuovo Paese. Le polpette svedesi sono cambiate molto nel corso del tempo. Infatti sono state inizialmente un piatto delle classi agiate per poi diventare un’immancabile ricetta delle classiche festività svedesi, come il Natale, la Pasqua, Midsommar ecc.

Dove mangiare le polpette svedesi a Stoccolma

polpette svedesi köttbullar
Le polpette svedesi del ristorante Pelikan di Stoccolma. Foto da Flickr

a

Le polpette svedesi sono un piatto tipico in Svezia che potete assaggiare più o meno ovunque a Stoccolma. In molti vengono nella capitale scandinava con il desiderio di provare delle autentiche köttbullar. Di sicuro per assaggiarle dovete andare in un ristorante tipico svedese a Stoccolma.

Tra i locali che consiglio a Gamla Stan per provare delle autentiche köttbullar c’è sicuramente lo Slingerbulten. Le polpette di carne sono sempre in menù con un buon rapporto qualità prezzo. Rimanendo sempre a Gamla Stan potete provare il ristorante dall’atmosfera moderna Tradition, che offre i classici svedesi a pochi passi dal palazzo reale.

Nelle vicinanze di Gamla Stan, nei pressi di Slussen, trovate il Blå Dörren, dove anche qui offrono sempre le polpette svedesi in menù con un buon rapporto qualità prezzo. Il Kvarnen invece si trova a Södermalm nelle vicinanze di Medborgarplatsen, è un ristorante suggestivo con ottima birra alla spina (per gli appassionati della saga Millenium il Kvarnen è un luogo citato molte volte nei romanzi di Stieg Larsson) e ottime polpette svedesi. A Södermalm il ristorante Pelikan merita una visita. In questo locale non sbagliate se volete mangiare tipico svedese, anche se è leggermente più caro rispetto agli altri. Se volete saperne di più su cosa mangiare nella capitale svedese, vi consiglio di leggere il mio articolo sui ristoranti a Stoccolma.

La ricetta delle köttbullar

Le polpette svedesi sono un classico piatto che tutti gli svedesi hanno preparato almeno una volta nella vita. Io ho provato a farle seguendo alcune ricette che mi sono state consigliate e adattandole al mio gusto.

Ingredienti per le polpette

  • 300 gr di carne macinata di manzo
  • 250 gr di carne macinata di maiale
  • 1 uovo
  • 100 gr di pane raffermo
  • 50 gr di panna da cucina
  • 1 cipolla tritata
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di farina

ingredienti per la salsa

  • 100 gr di burro
  • farina 00 quanto basta per addensare la salsa
  • un cucchiaino di senape
  • 50 gr di panna da cucina

Come contorno

  • un paio di patate bollite sbucciate o purè di patate
  • salsa di mirtilli rossi a vostro gusto

Procedimento per le polpette

  • tritate la cipolla e fatela rosolare in un padella finché non sarà dorata;
  • nel frattempo che si cucina la cipolla, inzuppare il pane raffermo nella panna;
  • in una ciotola mettere le carni macinate, 1 uovo, la cipolla rosolata, il pane raffermo inzuppato nella panna (strizzatelo un pochino), la farina, sale, pepe, noce moscata quanto basta;
  • impastate finché non otterrete una buona consistenza;
  • lasciate nel frigo un paio d’ore così l’impasto si compatta:
  • prendete l’impasto dal frigo e iniziate a creare con le mani le polpette;
  • in una padella capiente, sciogliete il burro e cucinate le polpette;
  • una volta pronte, toglietele dal fuoco e mettetele in un piatto.

Procedimento per la salsa

  • nella stessa pentola dove avete cucinato le polpette sciogliete il burro;
  • una volta sciolto il burro aggiungete la farina quanto basta per far addensare la salsa e mescolate;
  • aggiungete un cucchiaino di senape e la panna da cucina. Potete con questi ingredienti creare la vostra consistenza della salsa a vostro piacere.
  • mescolate e aggiungete un pizzico di sale e di pepe.
  • una volta che la salsa ha raggiunto la consistenza che voi desiderate, aggiungete nella pentola le polpette e cucinatele con la salsa.
  • a questo punto servite le vostre polpette con patate lesse o purè e marmellata di mirtilli. Buon appetito!

Questa mia ricetta delle köttbullar è una rivisitazione e l’ho un po’ adattata. Di varianti ce ne sono tante, anche se le patate e la marmellata di mirtilli non mancano mai. Vi lascio inoltre questo video dell’Ikea, dove Inga propone la sua ricetta per le polpette di carne, di sicuro di una cuoca svedese ci si può fidare!

Spero che questo articolo sia stato utile per scoprire qualcosa di più sulle polpette svedesi e per qualsiasi suggerimento, non esitate a lasciare un commento in questo articolo.

Se volete scoprire la Venezia del Nord con un tour guidato di Stoccolma in italiano, non esitate a contattarmi e a visitare la mia pagina dei tour.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *